Cosa fare se avanza del vino?

Cosa fare se avanza del vino?

Una volta aperta la bottiglia di vino, nel caso non riuscissi a finirla, questa va conservata in frigo.

Per quanto tempo?

Dipende

Una volta aperta la bottiglia l’ossigeno entra in contatto con il vino e lo cambierà lentamente. A lungo andare si possono sviluppare dei difetti di “ossidazione” che alterano sapore, colore e altri aspetti del vino.

I vini senza solfiti durano meno di niente, ti conviene finire la bottiglia. Un bianco giovane (1-2 anni) può resistere un paio di giorni. I vini rossi tendenzialmente durano di più, hanno naturalmente più sostanze antiossidanti e reagiscono meglio al contatto con l'ossigeno. I vini dolci potenzialmente possono resistere un bel po'.

In definitiva, la bottiglia di vino, una volta aperta va conservata in frigo per il semplice fatto che la bassa temperatura rallenta ll processo di ossidazione.

Vuoi un consiglio?
Non sottovalutare il bag in box, è l'unico packaging in grado di preservare il vino più a lungo in quanto, tramite lo spillatore, riduce al minimo il contatto con l'aria e dunque con l'ossigeno.

Buona Degustazione 🍷

Torna al blog